fbpx

Realizzazione e vendita di bandiere e pennoni

0
  • Nessun prodotto nel carrello.

Termini e condizioni

Home / Termini e condizioni

Condizioni di vendita

Ai sensi dell’art. 7 del D.lgs. 70/2003, ai sensi del D.Lgs. n.185/99 sui contratti conclusi a distanza e GARANZIE per l’acquirente

Soggetti

Fornitore:

La società Resolfin Srl, con sede in Via Monterosa, 3, 00071 – Pomezia e partita IVA 12501551001 di seguito denominata Fornitore.

Cliente:

Il soggetto identificato dai dati inseriti all’atto della registrazione e accettazione delle presenti condizioni generali (di seguito denominato Cliente).

Oggetto del servizio

Tramite il servizio e-commerce il Fornitore mette a disposizione del Cliente un negozio virtuale dal quale è possibile visionare on line e acquistare aste da bandiera per interni ed esterni, bandiere e accessori vari.

Il Cliente potrà visionare il catalogo elettronico e le offerte del Fornitore ed effettuare acquisti presso il Fornitore in base alle presenti condizioni di vendita.

Diritto alla privacy

Il Fornitore informa che è possibile entrare nei propri siti internet senza essere un utente registrato ed accedere alle informazioni, alle schede prodotto, al listino base ed a tutti quei servizi che per essere utilizzati non richiedono l’inserimento di dati personali.

Per utilizzare i servizi quali newsletter e acquisto online, è condizione necessaria l’inserimento dei dati richiesti.

Il conferimento dei dati non è obbligatorio, ma è finalizzato alla costituzione ed al mantenimento in essere dei rapporti contrattuali con il Fornitore che non potranno aver luogo nel caso di rifiuto.

I dati da Voi conferiti o comunque a Voi riferibili potranno essere comunicati:

  • A soggetti esterni che svolgono specifici incarichi per nostro conto (consegna merce, produttori dell’articolo richiesto, tenuta contabilità, adempimenti fiscali, gestione dei sistemi informativi, ricerche di mercato);
  • Ad istituti bancari, per la gestione di incassi e pagamenti derivanti dall’esecuzione dei contratti.
Natura del rapporto e casi di non applicabilità delle norme a tutela dei consumatori.

In conformità a quanto previsto dalle leggi nazionali e comunitarie attualmente in vigore, il rapporto economico tra il Fornitore e il Cliente è disciplinato dalla normativa a tutela dei consumatori esclusivamente nel caso in cui il Cliente acquisti per scopi personali estranei alla propria attività lavorativa.

Pertanto ai rapporti tra il Fornitore ed il Cliente che acquista per finalità inerenti la propria attività lavorativa fornendo la propria Partita IVA non si applicano le normative a tutela dei consumatori.

Prezzi

Salvo diversa indicazione scritta tutti i prezzi indicati sono da intendersi “IVA esclusa” ed espressi in Euro.

La validità dei prezzi indicati è sempre e solamente quella indicata dalla procedura nel momento stesso dell’inoltro dell’ordine al Fornitore.

I prezzi di alcuni o tutti i prodotti possono infatti variare anche più volte nello stesso giorno senza necessità di alcun preavviso.

Per ogni ordine viene emessa la fattura inviata unitamente alla merce.

Il Fornitore non è responsabile per le tasse imposte da altri Paesi.

Pagamento

Il Cliente ha la facoltà di scelta tra diverse modalità di pagamento

1. Bonifico bancario anticipato a favore di:

Resolfin srl – Via Monterosa 3, 00071 – Pomezia (RM)
Banca di appoggio: Banca UniCredit – Piazza San benedetto da Norcia 14 – 00071 Pomezia (RM)
IBAN: IT86I0200822006000105919290

Se si sceglie il pagamento a 1/2 bonifico anticipato si dovrà inviare copia della ricevuta di pagamento al numero di fax 069145227 entro 7 gg lavorativi. Oltre tale data l’ordine sarà considerato nullo.

SOLO DOPO IL RICEVIMENTO DEL FAX LA MERCE SARA’ SPEDITA.

2. Pagamento con carta di credito operante con circuito protetto e garantito STRIPE.

Ordini di acquisto

Ogni ordine è contraddistinto da un codice univoco (numero ordine) e contiene l’indicazione della data di inoltro al sistema, il dettaglio degli articoli acquistati, gli oneri di spedizione e i singoli prezzi IVA inclusa in Euro

Il ricevimento dell’ordine nel proprio sistema informativo non impegna il Fornitore sino a quando lo stesso non abbia inviato apposita conferma scritta a mezzo e-mail all’indirizzo comunicato dal Cliente in fase di prima registrazione.

Consegna: costi, modalità e tempi.

Il Fornitore effettua le spedizioni con corriere espresso oppure il Cliente ha facoltà di richiedere il ritiro presso i nostri locali oppure con altra modalità concordata con il Fornitore. (Si precisa che non si effettuano spedizioni con destinazione Livigno e Campione d’Italia.)
Il costo di trasporto tramite corriere espresso in Italia (ESCLUSO LE ISOLE MINORI e VENEZIA) è fissato in euro 8,00 + IVA (escluso l’acquisto di pennoni). 

Il costo di trasporto tramite corriere espresso nelle ISOLE MINORI e VENEZIA è da preventivare.
Il costo di trasporto tramite corriere espresso in Europa (paesi area Shengen) è fissato in euro 15,00 (escluso l’acquisto di pennoni).
Il Trasporto è gratuito per ordini superiori a € 500,00+IVA.

Tali spese e altri oneri eventualmente connessi al trasporto e/o alla spedizione dei prodotti sono conteggiate e dettagliate nella conferma d’ordine e nella fattura di acquisto.

Al momento della ricezione della merce al proprio domicilio il Cliente dovrà verificare l’integrità dei colli e la corrispondenza quantitativa e qualitativa con quanto indicato nel documento accompagnatorio.

In caso di discordanze e/o difformità sarà cura del Cliente far annotare esattamente le stesse sul documento di trasporto (bolla o lettera di vettura) a pena di decadenza di far valere i propri diritti in proposito.

I tempi di consegna comunicati al cliente corrispondono a 2/6 giorni lavorativi e rispecchiano le informazioni ricevute dal corriere espresso, eventuali ritardi o discordanze sono da attribuire al corriere espresso.

I giorni di spedizione vanno sempre sommati ai giorni di lavorazione: la lavorazione dell’ordine e la consegna dello stesso sono due servizi distinti e separati e vanno sempre sommati. Anche nel caso di lavorazione “Flash” (VD CGC punto 2), i giorni indicati fanno riferimento alla lavorazione, a cui vanno sommati i giorni di consegna.

Una volta che la merce è affidata al corriere, non abbiamo più alcuna responsabilità su di essa , non essendo più sotto il nostro diretto controllo.

Ogni responsabilità per difficoltà nella consegna non è a noi imputabile ma rientra sotto lo stretto e diretto controllo e responsabilità del vettore.

IMPORTANTE, COME COMPORTARSI AL MOMENTO DELLA CONSEGNA:
  • Verificare l’integrità dei colli;
  • Se danneggiati firmare la ricevuta del corriere scrivendo sulla medesima “prodotto danneggiato” oppure “imballo danneggiato”.
    Se l’imballo fosse integro ma con evidenti segni di maltrattamento, scrivere semplicemente “riserva di controllo”;
  • Invece nel caso dei colli in buono stato, basta semplicemente apporre la firma regolare.
Reclami e ritardi spedizione

Il Cliente ha facoltà di comunicare verbalmente eventuali problemi (errori di consegna, disguidi o ritardi di consegna) via telefono al +39.06.9145226 oppure in forma scritta all’indirizzo e-mail “info@resolfin.com” (dall’Italia).
Tali comunicazioni pervenute saranno trattate con la massima urgenza per risolvere il disagio provocato e perseguire la soddisfazione totale del Cliente.

 

Diritto di recesso

(valido solo per clienti privati, non applicabile alle aziende)

Il Cliente riceve istruzioni scritte per l’esercizio del diritto di recesso con ogni ordine.

Il Cliente non soddisfatto può esercitare il diritto di recesso (D.Lgs 22/05/99 n. 185 – tutela dei consumatori nei contratti conclusi a distanza) entro il termine di dieci giorni lavorativi decorrenti dal ricevimento del bene, trasmettendoci al seguente indirizzo” Resolfin s.r.l. Via Monterosa 3, 00071 – Pomezia (RM)” una comunicazione mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

Il recesso può essere inviato entro lo stesso termine anche a mezzo telegramma, purché sia confermato a mezzo lettera raccomanda con avviso di ricevimento entro le successive 48 ore.
Per ottenere il rimborso del corrispettivo il consumatore dovrà inoltre rispedire alla sede del Fornitore Via Monterosa 3, 00071 – Pomezia (RM) gli articoli acquistati entro 10 giorni.
Il Cliente ha diritto di recesso senza alcuna penalità e le uniche spese a carico del Cliente sono quelle relative alla restituzione del prodotto e non già quelle di prima spedizione sostenute dal Fornitore.

Per correttezza del rapporto il Cliente si impegna a conservare e custodire con la massima cura e diligenza i prodotti ricevuti e per i quali intende esercitare il diritto di recesso conservandoli integri assieme agli imballi originali. Le spese ed rischi del trasporto per la restituzione sono ad integrale carico del Cliente.

La restituzione di prodotti non integri, deteriorati o privi di accessori o dotazioni originali non sarà accettata dal Fornitore e verrà restituita al mittente con aggravio di spese di trasporto.

Il Fornitore una volta ricevuta la merce in conformità a quanto sopra esposto ed effettuate le dovute verifiche procederà al rimborso al Cliente.

Il Fornitore si impegna ad evadere le pratiche di rimborso per esercizio del diritto di recesso, tramite bonifico bancario, entro 30 (trenta) giorni lavorativi dalla ricezione della comunicazione con cui il consumatore intende recedere.

Il diritto di recesso è escluso per i prodotti personalizzati, come da Art. 59 del Codice del Consumo.

I prodotti realizzati con servizi concordati (elaborazione grafica, lavorazione Flash…ecc) sono da intendersi personalizzati e quindi esclusi dal diritto di recesso, come da Art. 59 del Codice del Consumo.

Garanzie prestate dal Cliente

Il Cliente garantisce, assumendosi ogni responsabilità e tenendo indenne il Fornitore da qualsiasi conseguenza pregiudizievole, che i propri dati, forniti all’atto dell’accettazione delle presenti condizioni generali, sono veritieri e permettono di individuare la vera identità del Cliente stesso il quale si impegna altresì ad informare immediatamente il Fornitore in forma scritta, anche a mezzo e-mail, di ogni variazione dei dati forniti.

Il Cliente è inoltre informato della necessità di comunicare al Fornitore un indirizzo e-mail valido al fine di permettere al Fornitore l’inoltro delle conferme di ordine ed ogni eventuale comunicazione.

Limitazioni della responsabilità

Il Fornitore declina ogni responsabilità per malfunzionamenti, interruzioni dei servizi, degrado di prestazioni siano questi dovuti o meno a cause di forza maggiore o caso fortuito, quando non siano direttamente imputabili al Fornitore stesso per suo dolo o colpa grave.

Validità delle comunicazioni

Il Cliente accetta che la notifica e le comunicazioni inerenti tutti i servizi online (comprese quelle relative agli ordini di acquisto) siano effettuate dal Fornitore in formato elettronico e-mail (posta elettronica) e tramite servizio Web, ne riconosce la piena validità e rinuncia espressamente fin d’ora a disconoscere il contenuto delle dichiarazioni inviate e/o ricevute in formato elettronico.

Reclami

Il Cliente può inoltrare osservazioni e reclami al Fornitore mediante:

  1. Pagina informazioni sia come utente registrato che non;
  2. Campo note presente in ogni Scheda di dettaglio ordine;
  3. Email;
  4. Telefono: +39 06-9145226.;
  5. A mezzo Raccomandata A.R. intestata a Resolfin s.r.l. Via di Monterosa 3, 00071 – Pomezia (RM).
Costo dell’utilizzo della tecnica di comunicazione a distanza

Per tutti i servizi on-line sul sito vengono applicati i costi di connessione praticati dal Provider utilizzato dal Cliente per la connessione medesima al quale il Cliente stesso deve rivolgersi per ottenere le dovute informazioni.

Legge applicabile

Per tutti i servizi di e-commerce dei siti del fornitore si applica in via esclusiva la legge in vigore nella Comunità Europea.
Il Cliente dichiara di aver letto e di accettare specificamente le clausole di cui ai seguenti articoli delle condizioni generali di vendita sui siti del fornitore:
7 (termine di decadenza per far valere le difformità);
12 (garanzie prestate dal Cliente);
13 (limitazioni di responsabilità);
14 (validità delle comunicazioni elettroniche); e-commerce: informativa tutela riservatezza e trattamento dati.

Condizioni di contratto (CGC)

  1. Il contratto di vendita si intende concluso sotto la osservanza piena, delle norme, patti, condizioni e modalità contenuti nella conferma d’ordine e nelle schede tecniche ed in particolare nelle descrizioni, quantità ed eventuali disegni allegati, che le parti dichiarano di conoscere bene ed accettare senza riserva alcuna.
    Emettendo un ordine, il cliente accetta espressamente la validità delle presente CGC.
    Tutti gli allegati all’offerta, le immagini, i cataloghi, i disegni ecc. devono intendersi puramente indicativi e non sono considerati elementi contrattuali, gli stessi restano di proprietà Resolfn srl.
    È vietata la riproduzione, la cessione o la pubblicazione senza autorizzazione scritta di Resolfin srl.
    I diritti d’autore per le rappresentazioni tecniche da noi fornite restano di nostra proprietà.
    Ci riserviamo il diritto di applicare il nostro logo aziendale o un contrassegno speciale su tutti i prodotti da noi realizzati. Con la stipulazione del contratto, il cliente riconosce il proprio assenso affinché le opere da noi eseguite presso di lui possano essere da noi utilizzate a fini pubblicitari.
    È a carico del cliente l’espletamento delle pratiche burocratiche ed autorizzative presso gli uffici competenti per l’installazione dei prodotti acquistati.
    Con l’accettazione del presente contrato il committente dichiara di avere ottenuto le necessarie autorizzazioni e/o licenze manlevando la Resolfin srl da ogni responsabilità civile e penale;
  2. I tempi di realizzazione sono specificati nel listino prezzi e/o nella conferma d’ordine e si intendono sempre giorni lavorativi dalla formalizzazione dell’ordine.
    In caso di urgenze incombenti, il Cliente può richiedere la lavorazione “Flash” (lavorazione in 1/2 giorni lavorativi) o “Fast” (lavorazione in 3/4 giorni lavorativi).
    A fronte della lavorazione in urgenza, il Fornitore richiede un supplemento del 10% in caso di lavorazione “Fast” (3/4 giorni lavorativi) e del 20% in caso di richiesta “Flash” (1/2 giorni lavorativi) da aggiungere in conferma d’ordine.
    Imballo standard compreso o, a richiesta, anonimo.
    In caso di resa a mezzo corriere ai tempi indicati si aggiungeranno i tempi di spedizione che possono variare in relazione al luogo di consegna.
    Regola comune per il calcolo della tempistica: la formalizzazione dell’ordine deve avvenire entro e non oltre le ore 10:00 affinché il calcolo delle giornate comprenda il giorno stesso in cui viene effettuato l’ordine. Qualora sia stato concordato il pagamento a mezzo bonifico bancario, sarà sufficiente l’invio della contabile completa di C.R.O.
    Per la formalizzazione dell’ordine è necessario:

    • Conferma ordine firmata;
    • Pagamento;
    • Invio e/o approvazione file grafico.
  3. Il pagamento è indicato nella conferma d’ordine.
  4. Si conviene che in caso di mancato rispetto dei termini di pagamento oltre 5gg dalla scadenza o dalla richiesta semplice formulata dall’impresa (senza necessità di messa in mora), si applicherà il tasso di mora legale ex Decreto Legislativo n. 192/2012.
  5. Si conviene che la resa è sempre franco ns sede di Pomezia, anche se il cliente decide di avvalersi di corriere convenzionati con Resolfin srl per la spedizione. Resolfin srl non risponde di eventuali danni di trasporto sui prodotti, il cliente è tenuto a firmare i DDT con “riserva di controllo” ed a comunicare eventuali difetti entro 24 ore dalla consegna.
  6. Eventuali modifiche, aggiunte o varianti definite o richiesta in corso d’opera o comunque comunicate dopo la conclusione del contratto, dovranno essere formulate direttamente a Resolfin srl e saranno regolate da un nuovo contratto o appendice con slittamento dei termini di cui al punto 2.
  7. Garantiamo l’assenza di vizi del materiale e delle prestazioni conformemente allo stato riconosciuto della tecnica. Resolfin srl garantisce l’utilizzo di materiali conformi alla richiesta del cliente o dal capitolato di vendita.
    1. Prodotti tessili: i prodotti tessili esposti all’esterno non sono coperti da garanzia di durata, essendo la stessa limitata dalle condizioni metereologiche; rientrano pertanto nel campo dei materiali da consumo. Per gli altri prodotti sono in vigore le garanzie prescritte dal C.C. o leggi vigenti in quanto applicabili.
    2. Classificazione prodotto bandiere e stendardi: industriale pubblicitario visibile da lontano.
    3. Tolleranza dimensionale consentita su prodotti tessili piani ± 5% UNI EN 1773 : 1998.
    4. Tolleranza di colore consentita ≤ Δ 6 in accordo alla ISO 12647-2 per manufatti da esterno.
      Per essere riconosciuti i difetti di stampa devono essere visibili ad occhio nudo da una distanza di 3,5 mt con luce diurna dall’alto (non controluce).
      Acciaio Inox: eventuale comparizione di puntini o macchie di ruggine successivamente all’istallazione dipendono da inquinamento atmosferico e/o ambientale e non da materiale difettoso. Tali inconvenienti non rientrano nella garanzia, non danneggiano il materiale e non danno diritto a contestazioni o sostituzioni.
      Il cliente è consapevole che in tali casi è sufficiente una pulizia straordinaria con prodotti specifici come indicato nel Manuale di uso, pulizia e manutenzione per l’acciaio inox fornito da Resolfn srl.
      Per i materiali personalizzati, non saranno accettati reclami qualora il file di stampa fornito dal cliente non sia realizzato in conformità alle “indicazioni per la corretta preparazione dei file grafici” o non sia stato acquistato il servizio di “controllo file grafico”.
      Il cliente è tenuto a comunicare il difetto entro tre giorni dal ricevimento della merce o dalla sopravvenienza del difetto stesso a mezzo PEC a resolfinsrl@legalmail.it allegando foto esplicative.
  8. Per gli effetti del presente contratto, committente ed appaltatore mantengono domicilio presso le loro sedi.
  9. Patto di riservato dominio. Si conviene che la merce e le opere oggetto del presente contratto passeranno in proprietà dell’acquirente solo dopo l’avvenuto effettivo pagamento integrale del prezzo.
  10. Le parti convengono che in caso di controversia varranno nell’ordine:
    1. Legge ordinaria e codice civile;
    2. Le presenti CGC;
    3. Patti, condizioni e accordi di cui al modulo d’ordine;
    4. Condizioni contrattuali del cliente anche se firmate dal fornitore.
      Per ogni controversia che dovesse insorgere in ordine alla interpretazione, all’efficacia, ed all’esecuzione del presente contratto, le parti concordano che il foro competente sia quello di Roma.
  11. Il committente approva la documentazione tecnica per la corretta esecuzione del contratto, dichiara di essere a perfetta conoscenza della stessa e riscontra il contenuto delle presenti CGC pienamente conforme alla sua volontà liberamente espressa.
Scrivici su WhatsApp